subscribe: Posts | Comments

Sos dei vigili del fuoco: «Siamo sempre meno»

0 comments
Sos dei vigili del fuoco: «Siamo sempre meno»

gazzettadimantova.gelocal.it  –  https://goo.gl/M3opRc

MANTOVA. Questa volta la sirena l’hanno accesa per loro stessi, per denunciare le gravi carenze strutturali che affliggono le loro sedi di servizio e per un organico ormai ridotto all’osso che entro breve conterà 56 persone in meno. I vigili del fuoco di Mantova lanciano l’allarme, un accorato appello che ieri mattina hanno rivolto nientemeno che al prefetto Sandro Lombardi in un incontro al quale hanno partecipato tutte le sigle sindacali. Al tavolo convocato in prefettura erano presenti le segreterie territoriali di Fp Cgil, Fns Cisl, Uil Pa e Co.na.po (sindacato autonomo dei vigili del fuoco).

I caschi rossi mantovani in sostanza hanno denunciato alcune problematiche che investono il comando dei vigili del fuoco. «La situazione – scrivono in una nota firmata dalle rappresentanze sindacali – è diventata ormai insostenibile con criticità che riguardano le sedi di servizio ormai vetuste con servizi igienici carenti, assenza di funzionamento dei climatizzatori nei locali comuni fino ad arrivare a problematiche di tipo strutturale delle sedi, che le rendono pertanto non più consone alle esigenze di servizio dei vigili del fuoco mantovani».

Ma l’appello rivolto al prefetto non riguarda solo le strutture. I pompieri sottolineano anche la grave e ormai cronica carenza di funzionari e di personale qualificato come i capi squadra e i capi reparto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *