subscribe: Posts | Comments

Stroncato da un infarto muore un vigile del fuoco volontario

0 comments
Stroncato da un infarto muore un vigile del fuoco volontario

http://palermo.blogsicilia.it/

Una tragedia ha scosso questa mattina i vigili del fuoco di Palermo. Un collega, un vigile volontario Francesco Castelluccio è morto mentre stava facendo addestramento nel distaccamento di Brancaccio. Stroncato da un infarto.

Aveva 45 anni. Sono intervenuti i sanitari del 118 ma non c’è stato nulla da fare. Tantissimi i messaggi di affetto e incredulità per i suoi colleghi con i quali ha condiviso tantissimi giorni in decine e decine di interventi.

La camera ardente sarà allestita presso il comando.

“Tutti ti salutano ti mandano un pensiero, questa è la testimonianza di quanto tu sia stato buono. Quest’anno mi hai dato una grande mano, senza chiedere nulla in cambio ti sei messo disponibile ad aiutarmi a realizzare degli oggetti per l’università, e quando ti ho detto di aver superato l’esame, eri forse più contento di me. Sei l’esempio di una persona umile dal cuore tenero, un vero vigile del fuoco, sempre pronto ad aiutare chi è in qualsiasi difficoltà. Ti ricorderò sempre, biondino”.

“Notizie come quella appena ricevuta sono difficili da accettare, perché quando va via una persona come te, viene normale pensare che eri più degno di tanti di noi di restare in terra. Cieli blu….Ciccio Castelluccio, sei la persona migliore che abbia mai conosciuto nell’ambiente , da quando lo frequento”.
“Ma non ci posso credere com’è crudele la vita un paio di mesi e passato da Valderice a salutarmi.mi dispiace tantissimo sentite condoglianze alla famiglia..Rip. in pace ciao Francesco”.

“Una giornata molto triste per i Vigili del fuoco di Palermo…oltre la morte del collega in pensione Michele Assinnata e morto il vigile Volontario Francesco Castelluccio stroncato da un infarto mentre faceva addestramento al distaccamento Di Brancaccio”.

“Giorno triste per il Comando di Palermo,poche ore fà è venuto a mancare il Collega VVD Francesco Castelluccio operava presso la sede Vigili del Fuoco volontari di Carini.Stamane durante un addestramento formativo che si svolgeva presso il Distaccamento di Brancaccio è stato colto da malore,soccorso tempestivamente e trasportato in Ospedale,purtroppo non ha superato. La Camera ardente è sistemata presso la sede Centrale del Comando piazza Massimo.Siamo vicini ai familiari ed ai Colleghi per la prematura perdita.Francesco che tu possa riposare in pace”.

Rispondi




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: