subscribe: Posts | Comments

VIDEO. Terremoto di magnitudo 6.5 in Cina

0 comments
VIDEO. Terremoto di magnitudo 6.5 in Cina

repubblica.it  –  https://goo.gl/T7LFfH

All’una e 27 ora italiana nuova scossa di terremoto nel paese asiatico nei pressi della città di Yining (500 mila abitanti), dopo quella di ieri del 6.3, che ha colpito la provincia di Sichuan, nel sud-ovest e dove si temono almeno un centinaio di vittime. In questa stessa zona, nel 2008 un sisma provocò oltre 85 mila morti

Dal nord al sud la terra torna a tremare, con estrema violenza, in Cina. All’una e 27 (ora italiana), una scossa di terremoto del 6.3 ha colpito la zona occidentale, vicino alla città di Yining nella provincia di Xinjiang, quasi al confine con il Kazakistan. L’epicentro del terremoto si trova a 137 km a nord-est della città di Yining, che ha una popolazione di oltre 500.000 abitanti. Il terremoto, inizialmente riferito come una magnitudo di 6,5, ha avuto il suo ipocentro ad  una profondità di 16.1 miglia (26 km). Un terremoto di magnitudo 6.3 è considerato forte e può causare gravi danni. l’epicentro è stato localizzato nella regione dello Xinjiang, circa 60 km a ovest-sudovest del villaggio di Todok e 225 a est della kazaka Zharkent. La scossa è stata seguita 12 minuti dopo da una forte replica di magnitudo 5.2. Non sono al momento disponibili informazioni su eventuali danni a persone o cose.

Ieri un altro sisma aveva colpito la provincia di Sichuan, nella zona sud-occidentale della Cina. Si temono almeno cento morti (tutti turisti secondo la Tv cinese), migliaia i feriti e oltre 130.000 le abitazioni danneggiate. Il sisma di magnitudo 6.3 è avvenuto alle 21.20 ora locale (le 15.20 in Italia) ha riguardato un’area di circa 200 chilometri quadrati. Il bilancio ufficiale però, al momento parla di una ventina di vittime e oltre cento feriti. province vicine di Gansu e Shaanxi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *