subscribe: Posts | Comments

Trump, dilaga la protesta. L’Onu: “Bando illegale e meschino”. Decisa nomina alla Corte Suprema

0 comments
Trump, dilaga la protesta. L’Onu: “Bando illegale e meschino”. Decisa nomina alla Corte Suprema

ANSA.IT

La protesta contro il bando di Donald Trump all’immigrazione dilaga nel mondo e negli Stati Uniti, da New York fin sotto alla Casa Bianca. L’Onu accusa: è un atto illegale e meschino. Mentre un sondaggio rileva che il 51% degli americani disapprova il lavoro del neopresidente. ”Non e’ un bando dei musulmani, come i media riportano falsamente”, ha tentato di gettare acqua sul fuoco il tycoon, il quale ha chiamato in causa il suo predecessore: ”E’ simile a cio’ che fece il presidente Obama nel 2011 quando bandi’ i visti per i rifugiati dall’Iraq per sei mesi”. Intanto Theresa May e Vladimir Putin stanno preparando i rispettivi incontri con Trump. L’Ue invece risponde: “Noi non discriminiamo”.

Critica anche la Merkel: “La necessaria e decisiva lotta al terrorismo non giustifica in alcun modo – rileva – un generale sospetto contro persone di una specifica fede, in questo caso musulmana, o persone di specifica origine. L’azione contraddice il concetto fondamentale dell’aiuto internazionale ai profughi e della cooperazione internazionale”

Intanto, in un tweet, Trump annuncia: “Ho deciso chi nominero’ alla Corte Suprema degli Stati Uniti”. E aggiunge: la nomina sara’ annunciata martedi’ alle 20 ora di Washington, le 2 del mattino di mercoledi’ in Italia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *