subscribe: Posts | Comments

USB chiede incontro al Dirigente per stabilire regole e rendere trasparente la gestione del sisma.

0 comments
USB chiede incontro al Dirigente per stabilire regole e rendere trasparente la gestione del sisma.

In riferimento all’oggetto la scrivente fa richiesta formale di incontro negoziale in riferimento all’art.33 e 35 DPR 7/5/2008.

Trascorsa la prima fase della gestione dell’emergenza sisma Italia centrale, dove il soccorso deve prevalere per consentire di salvare quante più vite possibili, adesso crediamo sia utile un incontro di analisi e per gettare le basi per una maggiore efficacia della macchina dei soccorsi che il CNVVF e questo Comando rappresentano.

In particolare si ritiene necessario una contrattazione per affermare alcuni principi e introdurre regole che allo stato attuale non garantiscono una democrazia e trasparenza tra i lavoratori.

Riteniamo necessario stabilire criteri e regole per la gestione della fase emergenziale del sisma in Italia centrale.

In particolare riteniamo utile suggerire di adottare alcuni adempimenti, già richiesti e discussi in sede di Direzione Regionale, quali: nomina di una Struttura, con al vertice un Funzionario, per la gestione logistica, strumentale, gestione avvicendamenti del Sisma Lazio; stabilire una rotazione del personale; pubblicare report delle missioni.

La scrivente ritiene doveroso anche un analisi, con report prodotti dal Comando, della gestione del Piano C.M. Provinciale e della sua attuazione lo scorso 24 Agosto, dove si possano evidenziare difformità ed errori e trovare una adeguata risposta a essi.

In attesa di un urgente riscontro si porgono i saluti di rito.

 per USB Vigili del Fuoco Provinciale – Claudio Mariotti

Rispondi




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: