subscribe: Posts | Comments

VIDEO E INTERVISTA. La scuola che non dimentica. La notte di Primo Levi. Roma 23/01/2016 Liceo Scientifico “Primo Levi”. Di Max Porena

0 comments
VIDEO E INTERVISTA. La scuola che non dimentica. La notte di Primo Levi. Roma 23/01/2016 Liceo Scientifico “Primo Levi”. Di Max Porena

Cancelli aperti al liceo scientifico romano “Primo Levi” per ricordare il dramma della Shoah. L’evento, svoltosi sabato 23 gennaio, ha visto la partecipazione di oltre 1500 persone tra studenti, genitori, docenti, personale scolastico e cittadini. Musica, cibo Kosher, poesia, letteratura e, soprattutto, le toccanti testimonianze dei sopravvissuti, in una kermesse serale di sei ore.

Eccellente lavoro delle ragazze e dei ragazzi del liceo, i quali sono stati impegnati in compiti di front-office, servizio d’ordine, accoglienza e organizzazione. Bravi.

Ai nostri microfoni le parole di Sami Modiano, sopravvissuto ad Auschwitz, Giacometta Limentani, partigiana, scrittrice e amica di Primo Levi, Prof.ssa Letizia Ebe Paola Policella, preside dell’istituto e della Prof.ssa Laura Baldi, docente di italiano e storia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *