subscribe: Posts | Comments

Vigili del fuoco, è ora di riconoscere le professionalità

0 comments
Vigili del fuoco, è ora di riconoscere le professionalità

http://www.rassegna.it/  –  https://goo.gl/7ouB4n

La Fp Cgil commenta la trattativa: “Non firmeremo un rinnovo che non rispetti queste basi”. Nell’ultimo incontro il sindacato ha paventato al governo il rischio di perdere un’altra occasione: “Servono aumenti e arretrati nel minore tempo possibile”

 “Non firmeremo un contratto che non sia improntato al riconoscimento delle professionalità del vigile del fuoco”. È questa la posizione della Fp Cgil Vigili del Fuoco in merito alla trattativa per il rinnovo del contratto del corpo, dissociandosi “dalle ricostruzioni di stampa relative all’andamento del confronto”. Nel corso dell’incontro tra governo e sindacati, che si è tenuto ieri, come Fp Cgil “abbiamo paventato il rischio per il governo di perdere un’altra occasione e allo stesso tempo rappresentato la necessità di procedere celermente alla chiusura della parte economica, perché il personale del corpo ha un urgente bisogno di vedersi accreditati gli arretrati e gli aumenti contrattuali nel minor tempo possibile”.

Per stringere sui tempi, aggiunge la categoria, “e mettere fine ad una discussione esageratamente centrata su poche figure ‘speciali’ a scapito di tante altre, a cominciare dai vigili operativi, e sull’anzianità di servizio che non tiene conto della valorizzazione e del percorso professionale,  abbiamo chiesto che le risorse siano destinate agli istituti fissi, ricorrenti e pensionabili (in particolare, l’indennità di rischio), così come abbiamo ribadito che dovrebbe essere un obiettivo comune quello di garantire la massima equità nella distribuzione”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *