subscribe: Posts | Comments

Vigili del Fuoco «Sottopagati rispetto alle altre forze di polizia»

0 comments
Vigili del Fuoco «Sottopagati rispetto alle altre forze di polizia»

www.iltempo.it

Scoppia la «guerra» tra le divise dello Stato dopo la diffusione delle retribuzioni medie dei dipendenti pubblici da parte dell’Aran. E se le forze armate, per quanto riguarda i non dirigenti, devono accontentarsi di una retribuzione annuale media di circa 38mila euro, ancora peggio va ai vigili del fuoco, che si fermano intorno ai 31mila. Non a caso i sindacati vanno all’attacco: «I vigili del fuoco sono pesantemente sottopagati rispetto alle già bistrattate forze di polizia (7 mila euro in meno ogni anno). Una situazione inaccettabile visto che rischiamo la vita 24 ore su 24 come, e a volte più, degli altri corpi per dare sicurezza. Da tempo chiediamo al premier Renzi e al ministro Alfano di risolvere questa grave sperequazione ma si continua a rinviare». Lo afferma in una nota Antonio Brizzi, segretario generale del sindacato Conapo dei vigili del fuoco. «Ma vi è un ulteriore paradosso – fa notare ancora Brizzi – la situazione risulta ribaltata nelle figure dirigenziali per le quali i dati Aran certificano che i dirigenti dei vigili del fuoco percepiscono retribuzioni medie più elevate rispetto ai dirigenti dei corpi di polizia, come a dire che quei vigili del fuoco che materialmente al terremoto hanno scavato a mani nude mettendo a repentaglio la propria vita nel rischio di ulteriori crolli per estrarre vive 215 persone, quegli stessi che ogni anno assicurano 800 mila interventi di soccorso ai cittadini di tutto il territorio italiano, quelli più esposti al rischio, sono considerati dallo stato solo “carne da macello”».

Rispondi




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: