I cani abbaiano troppo e disturbano i vicini? Il sindaco non può allontanarli

Spread the love

studiocataldi.it – https://urly.it/3289d

Avv. Eliana Messineo – Il Sindaco non può adottare ordinanze contingibili ed urgenti per allontanare cani “irrequieti” presenti all’interno di una proprietà privata, a cagione del loro abbaiare, con conseguenti rumori molestial vicinato durante il giorno, con aggravio nelle ore notturne.

Il potere di urgenza del Sindaco può essere esercitato solo per affrontare situazioni di carattere eccezionale e imprevisto, costituenti concreta minaccia per la pubblica incolumità per le quali non sia possibile utilizzare i normali mezzi apprestati dall’ordinamento giuridico e unicamente in presenza di un preventivo accertamento della situazione, fondato su prove concrete e non su mere presunzioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.