Disinnesco bomba a Battipaglia: evacuazione per 36mila

Spread the love

cronacadellacampania.it – https://urly.it/32nj8

Il piano di evacuazione scattera’ domani mattina alle 5 e riguardera’ il 77% della popolazione residente nel comune di Battipaglia (SALERNO). Ben 36.177 persone (19.995 famiglie) dovranno lasciare la propria abitazione per consentire il disinnesco di un ordigno bellico da 250 libbre (115 chilogrammi) risalente alla seconda guerra mondiale, rinvenuto in un terreno di via Villani in localita’ Spineta. Imponente il piano di protezione civile allestito per le operazioni di bonifica della bomba che vedranno impegnati gli artificieri del 21 Reggimento Guastatori di Caserta, 500 unita’ delle forze dell’ordine e 550 volontari di protezione civile. Le operazioni avranno inizio quando sara’ completata l’evacuazione della popolazione e si protrarranno per 8/12 ore. Dovranno lasciare la propria abitazione tutti i cittadini residenti nel raggio di 1600 metri dal punto di rinvenimento dell’ordigno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *