Molti interventi dei VVf di Riva del Garda

Spread the love

VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI DI RIVA DEL GARDA

a giornata odierna si è caratterizzata per un forte impegno interventistico portato a termine dal corpo di Riva del Garda in sinergia con altre componenti del soccorso.

La giornata è iniziata col recupero di un gatto rimasto incastrato, e nel vuoto, alla ringhiera di un balcone. Per liberarlo si è dovuti ricorrere all’uso delle pinze idrauliche.

E’ stata poi la volta del supporto per l’atterraggio dell’elisoccorso in zona.

Alle 15 circa c’è stato il blocco pressocchè totale della circolazione da e per l’Alto Garda a causa di un camion col carico in bilico. Intervento, che ha avuto ripercussioni sulla viabilità (sia principale che secondaria) anche a chilometri di distanza dall’evento, risoltosi attorno alle 18.30.

Nemmeno il tempo di rientrare in caserma e, quasi in contemporanea, sono giunte due distinte richieste di soccorso: una proveniente da una anziana (quasi centenaria) caduta in casa e non più capace di risollevarsi, in questo caso è stato necessario entra in casa passando da una finestra aperta; ed un’altra per un incidente, sulla viabilità secondaria, che ha coinvolto uno scooter ed una autovettura.

La riapertura del traffico da e per l’Alto Garda ha portato anche alla richiesta di pulizia sede stradale alla curva “dei rospi” al lago di Loppio a seguito della collisione tra due vetture.

Durante la giornata c’è stata anche l’uscita per il recupero di una cane che girovagava sulla strada gardesana occidentale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *