Padova, tranciato un tubo abusivo allacciato all’oleodotto. Arginata perdita di gasolio

Spread the love

CORPO NAZIONALE VIGILI DEL FUOCO

Giovedì 12 settembre, i Vigili del fuoco sono intervenuti in un campo agricolo in via Deserto di Este per la perdita di gasolio da un tubo allacciato abusivamente al vicino oleodotto Porto Marghera-Mantova. La rottura della tubatura è capitata durante l’aratura del campo e ha causato la dispersione del gasolio nel terreno. I Vigili del fuoco, intervenuti dalla sede centrale e dal distaccamento di Este, sono riusciti a bloccare la perdita con utilizzo della centralina oleodinamica per comprimere il tubo. Nella zona interessata dallo sversamento, inoltre, hanno sistemato del materiale assorbente. Le operazioni sono state coordinate sul posto dal comandante Vincenzo Lotito. Le operazioni dei vigili del fuoco sono poi proseguite per l’assistenza ai tecnici che hanno recuperato il gasolio dalla canaletta di scolo. Successivamente si è provveduto alla bonifica del posto con l’asportazione del terreno inquinato dagli idrocarburi. Sul posto anche personale Arpav, i tecnici dell’oleodotto e i Carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *