Ddl Pillon, ministra Bonetti: “Resterà nel cassetto”. Il leghista: “Non molleremo”

Spread the love

quotidiano.net — https://urly.it/32r7_

Roma, 16 settembre 2019 – La neo ministra delle Pari opportunità e famiglia, Elena Bonetti, si è espressa chiaramente in merito al discusso ddl Pillon: “Se mi hanno lasciato nel cassetto una copia del ddl Pillon? Non mi sono informata ma per quanto mi riguarda resterà nel cassetto” ha twittato l’esponente del Pd. 

A supporto della posizione della professoressa universitaria assurta al ministero il presidente dei senatori Pd Andrea Marcucci: “Plaudo all’iniziativa della ministra Bonetti. Il governo ha bisogno di fatti concreti per marcare una svolta rispetto al passato. Archiviare per sempre il famigerato decreto Pillon vuol dire chiudere con una pericolosa concezione della famiglia e con un’idea medioevale delle donne. E’ una buona parten

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *