Aggiornamento ricerca persona nelle acque del lago Maggiore

Spread the love

COMANDO VIGILI DEL FUOCO DI VARESE

Proseguono le ricerche dell’uomo che è stato visto inabissarsi nelle acque del lago Maggiore antistanti il comune di Laveno Mombello. I sommozzatori dei vigili del fuoco del nucleo di Trento, coadiuvati dagli specialisti del soccorso acquatico del comando di Varese stanno scandagliando i fondali che in alcuni punti toccano i 300 metri di profondità. Grazie al sottomarino a comando remoto “Perseus” sono già stati verificati 83.000 mq, la superficie di circa 11 campi di calcio. A terra di supporto alle operazioni l’U.C.L. (Unita di Crisi Locale) con gli specialisti del T.A.S. (Topografia Applicata al Soccorso)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *