SEDATIVI NATURALI – Preparazioni usuali in laboratorio di farmacia

Spread the love

La rubrica dei farmacistiANTONIETTA SPAGNA

TISANA ANTIANSIA – Passiflora fiori  p40Biancospino sommità fiorite p 30Arancio fiori p30

Tisana sedativa – Passiflora fiori g 40Biancospino fiori e Valeriana radice ana g 30

Infusione per 15 minuti  due cucchiai della miscela in una tazza di acqua e bere quando la tisana diventa tiepida. S: due tazze al dì Capsule antiansia con estratto secco di Passiflora – Passiflora  estratto secco 400mg pro dose. Due cps al dì.

TISANA CALMANTE – Biancospino fiori e foglie, Lavanda fiori, Iperico sommità, Sambuco fiori ana p20

Dosi: tre cucchiaini da tè in infusione per 15 minuti, tre volte al dì Valeriana radice g20, Tiglio fiori g30, Arancio fiori g40

In infusione per 10 minuti. Mettere un cucchiaino di preparato in acqua fredda, portare l’acqua all’ebollizione e mantenere per un minuto. Spegnere e lasciare in infusione per 2 minuti, filtrare il tutto e bere l’infuso mezz’ora prima di andare a letto.

Biancospino  ( Crataegus oxyacantha) famiglia Rosaceae ha proprietà sedative, astringenti, toniche, diuretiche, ipotensive,antispasmodiche.

La presenza di flavonidi e del proantocianidoli, oltre ad aumentare la forza di contrazione del miocardio, inducono un rilasciamento delle fibre muscolari  liscie. Sono inoltre, alla base dell’azione di vasodilatazione a carico dei vasi addominali e, in particolare di quelli coronarici. La presenza di colina e di acetilcolina è invece alla base dell’azione dromotropa ed inotropa positiva mentre le purine sono alla base dell’azione diuretica e stimolante la circolazione.

Proprietà  farmacologiche del Biancospino

Presenta massima efficacia nell’insufficienza, nell’ipertensione arteriosa nei disturbi  della menopausa, nella tachicardia da nevrosi. L’efficacia è ottima nell’ansia, nell’agitazione nervosa, nelle aritmie cardiache, buona nelle palpitazioni, nelle vertigini,, nell’acidità gastrica da ipercloridria.

 Specie sedativa dei quattro fiori (Signore) – Camomilla fiori 40 p, Tiglio fiori, Arancio fiori timo sommità fiorite ana p 20

Dosi: ½ cucchiai da minestra infusi in 250cc di acqua bollente. Tre tazze al dì lontano dai pasti.

E’ ottima anche come sedativa della tosse stizzosa. Induce sonnolenza, prestare attenzione nella guida.

Valeriana officinalis famiglia Valerianaceae – L’efficacia è massima nelle forme di ansia, di agitazione, insonnia di stress, di eretismo cardiaco ( aritmie, palpitazioni, extrasistoli tachicardia).

Ottima nella cefalee, nei disturbi neurovegetativi del climaterio,buona nei disturbi del comportamento alimentare (bulimia). Nelle colite spastiche, nelle coliche intestinali, nel meteorismo e nella flatulenza.

Erbe sinergiche Biancospino, camomilla lavanda, luppolo, passiflora.

Interazioni con le benzodiazepine e altri sedativi di sintesi. Non usare nei bambini al di sotto dei tre anni. Avvertenze: Attenua l’attenzione e i riflessi, la terapia non deve prolungarsi oltre i 20 giorni. 

Dott.ssa Antonietta Spagna 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.