Contributi Decreto sostegni a start up partita Iva 2019, Agenzia Entrate

Spread the love

quotidianosicurezza.it –

Pubblicata dall’Agenzia delle Entrate la nota n. 82454 del 29 marzo 2021 con chiarimenti sui contributi a fondo perduto del Decreto sostegni per quanto riguarda le start up con partita Iva dal 1° gennaio 2019.

L’Agenzia chiarisce che: “per i soggetti che hanno attivato la partita IVA a
partire dal 1° gennaio 2019
, il contributo a fondo perduto spetta a prescindere dalla circostanza che essi abbiano registrato un calo del 30 per cento della media mensile del fatturato del 2020 rispetto alla corrispondente media del 2019.”.

Per la quantificazione, percentuale di calo indennizzabile calcolata su calo media mensile nei mesi successi alla partita Iva.

Modificate di conseguenza le istruzioni del 23 marzo e il modello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *