Personale informatico dei VVF ancora senza distintivi di riconoscimento,

Spread the love

ANIPA sollecita il Ministro Lamorgese e i vertici del Corpo, per concludere l’iter.

Il personale informatico dei Vigili del Fuoco è ancora senza adeguata uniforme e privo di distintivi di riconoscimento, questo quanto si apprende da una missiva inviata dal sindacato di categoria ANIPA, al Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese
“Ieri come oggi” scrive il delegato ANIPA per i VV.F. Alessandro Cianelli “affermiamo che distintivi e uniformi non sono un vezzo, ma una necessità per le professionalità informatiche per le quali, una parte importante delle funzioni sono espletate ad integrazione delle attività svolte dalle strutture operative, sia ordinariamente sia nei casi di calamità pubbliche o in altre situazioni di emergenza, dunque” continua Cianelli “senza più ritardi e tentennamenti, è doverosa l’attribuzione e uso di segni distintivi che favoriscano l’immediata riconoscibilità e valorizzino l’identificazione del personale, anche all’estero.” La lettera di ANIPA si conclude con l’esortazione a chiudere velocemente l’iter dei provvedimenti in materia di distintivi di qualifica in modo da poterne dotare immediatamente il personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *