Il cadavere di Mattia Fogarin emerge dalle acque del Bacchiglione: speranze finite“

Spread the love

 https://www.padovaoggi.it/cronaca/cadavere-mattia-fogarin-bassanello-padova-01-aprile-2021.html

Cadavere affiora dalle acque del Bassanello: pompieri al lavoro
„Giovedì mattina, verso le 10, un passante ha notato la sagoma galleggiare ed è partita la macchina dei soccorsi. I vigili del fuoco hanno ripescato il corpo mentre sul posto si sono portati il colonnello Luigi Manzini, comandante dei carabinieri di Padova e il pm di turno Sergio Dini. La prima ispezione cadaverica ha permesso di dare subito un nome a quel corpo: Mattia Forgarin. Mamma Marzia e papà Nicola hanno seguito tutte le operazioni dall’argine, disperati e protetti dal cordone dei carabinieri e col conforto continuo del luogotenente Giovanni Soldano. Sin da subito è stata esclusa la morte violenta, riconducendo il decesso a un gesto estremo dovuto alla disperazione. L’autopsia, in programma venerdì, potrà fugare qualsiasi dubbio.“

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *