La nullità ecclesiastica non ferma la lite sull’assegno divorzile

Please follow and like us:

studiocataldi.it –

nnamaria Villafrate | 07 apr 2021Per le Sezioni Unite della Cassazione, la sentenza ecclesiastica di nullità del matrimonio non blocca il ricorso sulla parte della sentenza di divorzio che si occupa dell’assegno divorzile

Con la sentenza n. 9004/2021 (sotto allegata) le Sezioni Unite della Cassazione sanciscono che la nullità del matrimonio decisa con sentenza dell’Autorità ecclesiastica, riconosciuta e resa esecutiva dalla Corte d’Appello dopo il passaggio in giudicato della sentenza di divorzio, non ferma il ricorso intrapreso dal marito con cui ha impugnato solo la parte della sentenza relativa al riconoscimento dell’assegno di divorzio. I due procedimenti infatti sono autonomi e tra i due non sussiste un rapporto di pregiudizialità tale da dover imporre la sospensione. Per comprendere tale principio vediamo cosa è successo.

Fonte: La nullità ecclesiastica non ferma la lite sull’assegno divorzile https://www.studiocataldi.it/articoli/41579-la-nullita-ecclesiastica-non-ferma-la-lite-sull-assegno-divorzile.asp#ixzz6rRH0t3Wi

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial