Iveco resta in Italia: salta la cessione al gruppo cinese

Please follow and like us:

quifinaaanza.it – urly.it/3cg00

Iveco rimane italiano. La trattativa per la cessione dei veicoli pesanti alla società cinese Faw Jiefang, da parte di Cnh Industrial, è saltata. L’accordo avrebbe portato alla controllata della holding della famiglia Agnelli, la Exor, una cifra che secondo indiscrezioni si sarebbe aggirata intorno ai 3,5 miliardi.

Dietro l’esito negativo della compravendita ci sarebbe stato anche l’intervento del governo per mantenere l’azienda sotto controllo italiano, in quanto ritenuta di interesse strategico nazionale.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial