Spread the love

COMANDO VIGILI DEL FUOCO DI BRINDISI

Si è svolta Domenica 23 Maggio, presso la sede del GS VVF Carrino di Brindisi, la cerimonia di chiusura del 19° corso di canottaggio.
Il corso, destinato sia agli Under18 che agli adulti, si è svolto durante le scorse settimane, grazie alla guida del DT del gruppo sportivo, Antonio Coppola. La manifestazione di Domenica è stata l’occasione in cui gli allievi hanno effettuato una dimostrazione di ciò che hanno imparato durante il corso, dai primi movimenti in vasca di voga alle discese in barca, alla presenza, seppur in numero ristretto, dei propri genitori. Alla cerimonia erano presenti, oltre all’allenatore Antonio Coppola, gli atleti già facenti parte del gruppo sportivo. Assente purtroppo, per cause di forza maggiore, il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, nonché Presidente del GS VVF Carrino, P.D. Giulio Capuano che, comunque, ha espresso la sua volontà di incontrare personalmente e di complimentarsi con gli allievi nei prossimi giorni.
Un po’ di vento sembrava poter precludere la possibilità di effettuare una dimostrazione in barca, ma l’esperienza che i corsisti hanno maturato ha comunque permesso loro di effettuare una discesa in barca senza alcun problema. Successivamente all’uscita in barca, il DT Coppola ha esposto in modo preciso, sia agli allievi che ai genitori, le attività che si sono svolte durante le lezioni del corso ed i progetti futuri per chi ha concluso il corso e si appresta, quindi, a diventare un canottiere del Carrino. Al discorso è seguita la visione di un filmato contenente foto e video delle attività svolte durante il corso, accompagnate da un piccolo riassunto della stagione 2020 del gruppo sportivo. Alla fine del filmato, molti applausi hanno accompagnato la cerimonia di consegna dei diplomi e delle medaglie ai corsisti che, da domani, diventeranno ufficialmente tesserati per la società.
Molto contento l’allenatore Antonio Coppola: “sono soddisfatto del lavoro fatto nelle scorse settimane, da parte di alcuni atleti in particolare Niccolò Golizia e Matteo Galluzzo che si sono dedicati ai neofiti, che ha portato alla splendida giornata di oggi. Ognuno si è impegnato ed ha fatto la sua parte per la buona riuscita del corso e della cerimonia di oggi. Sono felice del fatto che, da oggi, la nostra grande famiglia si allarghi ancora di più. Sicuramente, nei prossimi mesi, avvieremo nuovi corsi, sia per i piccoli che per gli adulti, in modo da aumentare ancora di più il numero dei nostri atleti e far conoscere meglio alla cittadinanza il nostro bellissimo sport”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *