Il condominio risarcisce chi scivola sulle scale

Spread the love

studiocataldi.it –

Il Tribunale di Velletri Seconda sezione civile con la sentenza n. 2050 del 20-11-2019 ha stabilito che sussiste la responsabilità del condominio per la caduta occorsa al còndomino mentre stava scendendo le scale condominiali, determinata da fattori concomitanti e precisamente dalla presenza di acqua sulle scale, dalla scivolosità dei gradini, dall’assenza di messa a norma delle scale. La presenza di acqua sulla pavimentazione esterna del condominio integra fattispecie concreta che può essere sussunta nel modello astratto di responsabilità obiettiva ex art. 2051 c.c. a carico del condominio che, a sua volta, ha l’onere di provare il caso fortuito, ossia l’esistenza di un fattore estraneo che, per il suo carattere di imprevedibilità e di eccezionalità, sia idoneo ad interrompere il nesso causale.

Fonte: Il condominio risarcisce chi scivola sulle scale https://www.studiocataldi.it/articoli/41859-il-condominio-risarcisce-chi-scivola-sulle-scale.asp#ixzz6vsHxTkNK
(www.StudioCataldi.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *