A Salerno si è svolta l’esercitazione valutativa CBRN “Arkham Asylum 2021”, a cui hanno preso parte squadre di Esercito Italiano, Polizia di Stato, Corpo Militare Volontario CRI e Vigili del Fuoco.I militari della CRI, afferenti al Nucleo di Salerno

Spread the love

Corpo Militare Volontario CRI

#CentrodiMobilitazioneMeridionale, hanno schierato un’ambulanza tattica VM 90 con un assetto sanitario composto da un medico, un infermiere e cinque soccorritori.L’attività ha avuto come scopo quello di testare la risposta immediata ad una possibile minaccia, derivante dall’impiego di agenti chimici su scenario locale, con lo scopo di addestrare il personale all’adozione delle linee guida che mirano a stabilire accordi di partenariato tra enti e corpi dello Stato per la gestione delle emergenze.L’esercitazione, che è stata effettuata nel rispetto delle norme anti #COVID19, si è svolta alla presenza di un team valutativo della Brigata Bersaglieri “Garibaldi”, che ha avuto modo di apprezzare la grande sinergia interforze mostrata durante tutte le fasi delle operazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *