India – Muore la sposa viene sostituita dalla sorella

Spread the love

—-https://www.internationalwebpost.org/contents/IN_INDIA_22144.html#.YMOYjqgzbcd

D’altronde in India pare essere una prassi quella di sostituire uno degli sposi. Di recente, infatti una ragazza ha sposato uno degli invitati alla festa dopo che lo sposo non si è presentato. 

Ha fatto il giro del mondo la notizia riportata dal Daily Mail, secondo cui la sposa, morta durante la celebrazione del matrimonio viene sostituita dalla sorella minore. Succede a Samaspur, in Uttar Pradesh, uno stato dell’India. Le cronache riportano il matrimonio fraSurabhiuna ragazza di 23 anni e il futuro marito, di nome Manoj Kumar. La giovane, mentre stava per appendere al collo dello sposo una ghirlanda di fiori rosa e gialli – per “stringere il nodo”, secondo il rituale indù – è morta stroncata da una crisi cardiaca. Il medico accorso ha accertato il decesso, dopo qualche momento di sconcerto e disperazione, il matrimonio è proseguito. È una questione di onore fra le famiglie, si dice. E la tradizione prevede di sostituire la sposa con una sorella della moglie, in caso di vedovanza. Disgusto su disgusto quello di non chiedere a a Nisha, che da damigella si ritrova sposa, mentre il corpo viene posto in una stanza, senza veglia, come robaccia senza più valore. Non c’è tempo di disperarsi, di fermarsi, di lasciarsi trasportare dal dolore senza fare i conti con lo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *