Mascherine all’aperto, cade l’obbligo in mezza Europa. In Italia stop dal 15 luglio

Spread the love

ilgiorno.it – urly.it/3dk__

Niente più mascherine all’aperto. Un auspicio che sta diventando realtà in diverse zone d’Europa, a partire dalla Francia dove da oggi decade l’obbligo di indossarla, fatta eccezione per alcune situazioni di particolare affollamento come le tribune degli stadi o i mercati.

Anche in Italia manca ancora una data ufficiale, ma comincia a circolarne una: giovedì 15 luglio. Nelle intenzioni del Governo l’obbligo di mascherina all’aperto, dunque, dovrebbe venire meno a metà del mese prossimo, ovviamente numeri permettendo. Un approccio più cautelativo, rispetto ad altri Paesi europei. La questione rientra in una più ampia discussione in seno all’Esecutivo che riguarda anche il coprifuoco e la proroga dello Stato d’emergenza, in scadenza il 31 luglioIl premier Draghi vorrebbe prorogarlo fino a dicembre, ma sul punto non c’è unanimità tra le forze di una maggioranza che, d’altra parte, include praticamente tutto il Parlamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *