Topi nella mensa dell’aeroporto, cucine chiuse nella sede dei vigili del fuoco

Spread the love

qfiumicino.com – urly.it/3dm-4

Da un paio di giorni la mensa dei Vigili del Fuoco all’aeroporto di Fiumicino è fuori servizio. Al personale i pasti vengono serviti in cestini con derrate fredde o con “pasti veicolati”.

Come si legge nella nota del Ministero dell’Interno Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile, “la società Bioristoro, fornitrice del servizio di ristorazione, ha accertato la presenza di tracce di roditori nella cucina della sede di Fiumicino. Al fine di effettuare le necessarie operazioni di derattizzazione e sanificazione del locale la cucina sarà chiusa fino a sanificazione avvenuta”.

“Come avevamo più volte sottolineato nelle settimane scorse –spiegano le organizzazioni sindacali dei Vigili del Fuoco – la situazione della mensa sono disastrose e questo ne è l’ennesimo esempio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *