Fumo avvolge torre controllo Reggio Calabria, volo dirottato

Spread the love

(ANSA) – REGGIO CALABRIA, 28 GIU – Un incendio di sterpaglie, che ha poi avvolto alcuni cumuli di rifiuti depositati lungo una strada di collegamento con la spiaggia della “Sorgente” a Reggio Calabria, ha mandato in tilt l’aeroporto dello Stretto, costringendo al dirottamento su Lamezia Terme del volo Alitalia proveniente da Milano. L’aeroporto ha poi ripreso l’operatività.

L’incendio ha lambito la palazzina che ospita provvisoriamente la torre di controllo dello scalo. Il denso fumo propagatosi ha avvolto completamente la struttura, costringendo i controllori di volo a lasciare, per sicurezza la postazione. Il volo che stava per arrivare da Milano è stato così dirottato sullo scalo di Lamezia. Le fiamme sono state poi spente dai vigili del fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *