Venti cadaveri trovati su una barca al largo di Haiti

Spread the love

larena.it -urly.it/3dt0h

 I corpi di 20 persone sono stati trovati a bordo di una barca nelle acque dell’arcipelago di Turks e Caicos, il territorio britannico d’oltremare situato a poco più di 100 miglia nautiche a nord delle coste di Haiti: la scoperta à stata fatta venerdì scorso, ma la notizia viene riportata solo oggi dai media statunitensi.

I cadaveri non sono stati ancora identificati, né si hanno notizie sulle cause dei decessi o sul motivo del viaggio ma nello stesso giorno un’altra barca con 42 cittadini di Haiti a bordo è stata intercettata dalle autorità, quindi il sospetto è che si tratti di migranti. Nel caso della seconda imbarcazione tutte le persone trovate a bordo – 34 uomini e 8 donne – sono state consegnate alla locale Task Force per l’immigrazione e verranno rimpatriate. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *