Video di Sea Watch: “La Libia spara sui migranti in mare”

Spread the love

it.euronews.com – urly.it/3dtx1

Sea-Watch denuncia un nuovo presunto attacco della guardia costiera libica a un’imbarcazione di migranti e torna a chiedere a Bruxelles e Malta di assumere le proprie responsabilità. L’organizzazione no-profit tedesca ha diffuso immagini, che sostiene mostrino la motovedetta Ras Jadir, donata dall’Italia, effettuare manovre che fanno pensare al tentato speronamento di un’imbarcazione con 63 migranti a bordo, nella zona SAR maltese, per poi spararle contro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *