Rave party sulle colline pisane, migliaia di giovani da tutta Europa alla festa abusiva

Spread the love

lanazione.it – urly.it/3dv20

Come facilmente intuibile nessuna misura anticovid viene rispettata. E come sempre accade in questi casi le autorità (forze dell’ordine e sindaco sono in zona) possono solo monitorare la situazione ma la festa abusiva va avanti senza problemi. I residenti non lamentano danni, ma molto rumore e l’impossibilità di dormire.

Sono almeno 4-5 mila persone quelle che stanno partecipando al rave non autorizzato secondo la Questura di Pisa che precisa che i giovani “provenienti anche dall’estero, si sono ammassati in un terreno privato dove insiste un rudere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *