India, “facciamo un selfie”. Finisce in strage: colpiti da un fulmine, almeno 16 morti sulla muraglia di un fortino

Spread the love

lberoquotidiano.it – urly.it/3dy4s

Almeno 16 persone sono state uccise da un fulmine nel distretto indiano di Jaipur nella notte di domenica, 11 luglio 2021. Le vittime stavano scattando dei selfie sulla cima della torre di guarda al Forte Amer, una popolare attrazione turistica della città, eretta nel XII secolo. Decine i morti causati dai fulmini anche negli stati federati di Uttar Pradesh e Madhya Pradesh. Secondo i dati, circa 2.000 indiani in media perdono la vita a causa dei fulmini. Un agente di polizia ha riferito ai media che la maggior parte delle vittime erano ragazzi di giovane età. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *