Corso “LPG Transport Emergency” – Scuola di Formazione Operativa, Montelibretti (Roma)

Spread the love

CORPO NAZIONALE VIGILI DEL FUOCO

È terminato il corso “LPG Transport Emergency”, riguardante le modalità di intervento di soccorso tecnico urgente in occasione di eventi incidentali che comportino operazioni di travasi in emergenza di GPL (Gas di Petrolio Liquefatti) da veicoli-cisterna incidentati, organizzato presso la Scuola di Formazione Operativa di Montelibretti. Il corso è rivolto al personale con la qualifica di Vigile del Fuoco, Capo Squadra e Capo Reparto, in possesso del livello 2° NBCR, ed è a carattere nazionale. Il percorso di istruzione è stato strutturato in tre settimane, dal 21 giugno al 9 luglio, per un totale di 108 ore di formazione, un terzo dedicato alla teoria in aula, e due di pratica svolte presso l’isola travasi all’interno del “compound” dell’area addestrativa della SFO, con l’utilizzo di una botte trasportante GPL gentilmente concessa dalla Ditta LIQUIGAS per il tramite di ASSOGASLIQUIDI – Federchimica, con cui il Corpo Nazionale ha protocolli di collaborazione. Le prove pratiche sono state eseguite impiegando due linee di simulatori (coppia di cisterna incidentata e di soccorso) e l’equipaggiamento dedicato ai travasi di GPL contenuti negli ACT/FT1, autocarro con unità di recupero e decontaminazione del comando di L’Aquila, e ACT/FT2, autocarro con unità di recupero dotato di equipaggiamento per travaso di infiammabili, tossici e corrosivi del comando di Roma. Al corso, organizzato dalla Direzione Centrale Formazione in collaborazione con la Direzione Centrale Emergenza, hanno partecipato 12 unità VF, equamente ripartite tra i comandi di L’Aquila, Palermo e Roma, con l’apporto di personale formatore e tutor dei medesimi comandi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *