Gian Pietro muore sul lavoro a 68 anni, schiacciato dal pianale del suo carroattrezzi

Spread the love

fanpage.it – https://www.fanpage.it/milano/gian-pietro-muore-sul-lavoro-a-68-anni-schiacciato-dal-pianale-del-suo-carroattrezzi/

Ennesimo morto sul lavoro, questa volta nel Milanese, a Peschiera Borromeo, nei pressi di un’officina di riparazione di mezzi pesanti e camion. A perire è stato un uomo di 68 anni, Gian Pietro Rota, mentre stava caricando un mezzo con il suo carroattrezzi. L’incidente rivelatosi poi fatale si è verificato nel pomeriggio di ieri, mercoledì 14 luglio.

Secondo quanto comunicato, subito dopo il sinistro, si sono precipitati in Strada comunale della Bellaria 1 sia i vigili del fuoco che gli operatori sanitari del 118, arrivati con l’elisoccorso. Da una prima ricostruzioni, pare che Gian Pietro stesse caricando dei furgoni sul suo carroattrezzi quando, ancora inspiegabilmente, è rimasto schiacciato da una parte del pianale, raggiunta dopo non essere riuscito a caricare i mezzi con il muletto. La Procura di Milano è stata informata dell’accaduto, sulla vicenda sta indagando la polizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *