Green pass dopo due dosi: ipotesi estensione a trasporti e locali

Spread the love

lsole24ore.com – urly.it/3dzd3

Con l’avanzare della variante Delta il governo discute nuove misure di contenimento del virus. L’Italia ha superato la soglia dei 25 milioni di immunizzati contro il Covid, il 47% della popolazione sopra i 12 anni. Ma i contagi restano in risalita, tanto che quattro regioni rischiano il ritorno della zona gialla, e per dare ulteriore impulso alla campagna vaccinale specie tra giovani e over 60 si fa strada l’ipotesi del Green pass allargato. Anche se la linea maggioritari nel governo sembra di puntare a una “via italiana” più “blanda” rispetto al modello francese (Macron ha annunciato l’estensione del pass sanitario, da agosto, ai caffé, ai ristoranti, ai centri commerciali, agli aerei, ai treni, ai pullman di lunga percorrenza, e strutture mediche). Il tema sarà affrontato nei prossimi giorni, con una cabina di regia che potrebbe essere convocata da Draghi a inizio settimana, lunedì o martedì. Ancora prima il presidente del Consiglio potrebbe chiedere un parere al Cts.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *