Tragico schianto sulla 106 a Corigliano-Rossano, muoiono due giovanissimi

Spread the love

quicosenza.it – urly.it/3dzt-

Un terribile incidente stradale e le vite di due giovanissimi, un ragazzo di 23 anni Raffaele Misuraca e una giovanissima di appena 17 anni Altea Morelli, si spezzano su un tratto di quella strada maledetta che è la Statale 106. Lo schianto è avvenuto poco prima dell’alba nella zona di Rossano all’altezza di contrada Toscano al km 2,800, nei pressi di una rotonda. L’auto sulla quale viaggiavano i due ragazzi, entrambi di Rossano, una Fiat cinquecento Abarth, si sarebbe scontrata frontalmente con un Suv Bmw.

A seguito del violentissimo impatto uno dei due colpi è stato balzato fuori dall’abitacolo, mentre per estrarre l’altro corpo dalle lamiere contorte, è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Sul luogo dell’incidente sono arrivati i i carabinieri della compagnia di Rossano, che stanno lavorando per accertare la dinamica dell’incidente, e il magistrato di turno che non ha potuto far altro che constatare il decesso. Sui corpi delle due vittime la Procura della Repubblica di Castrovillari ha disposto l’autopsia. La polizia stradale e il personale dell’Anas stanno gestendo il traffico veicolare che fino a poco fa era ancora bloccato in entrambe le direzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *