Reggio Calabria, conferito premio “O Nostos”

Spread the love

CORPO NAZIONALE VIGILI DEL FUOCO

Nella giornata del 19 luglio, presso il distaccamento di Melito Porto Salvo, si è svolta la cerimonia di consegna del premio “O Nostos 2021”.
Il premio è stato conferito al Vigile del Fuoco coordinatore Antonino Modaffari che nel 2014 ha tratto in salvo una bimba di tre anni che stava annegando in balia delle onde del mare. Nell’agosto del 2017 insieme al personale di un parco acquatico, ha liberato un giovane in forte difficoltà rimasto intrappolato nelle griglie della piscina a onde. In entrambe le occasioni era fuori dal servizio e per le attività di rianomazione ha utilizzato tecniche TPSS apprese nei corsi di formazione interna.
Il premio “O Nostos” è stato istituito nel 2007 dall’Associazione Ellenofona Paleaghene e viene conferito a coloro i quali si distinguano nel campo sociale, politico, scientifico, artistico e letterario.
Il premio è stato consegnato dal presidente del Circolo culturale Paleaghene, Mario Maesano, con la seguente motivazione: “Per il fondamentale contributo dato allo sviluppo civile, culturale, sociale ed economico della nostra Terra”.
Presente alla manifestazione anche il comandante dei Vigile del Fuoco, ing. Carlo Metelli, che si è complimentato con il Vigile Modaffari per il riconoscimento ricevuto, frutto di uno spiccato senso del dovere, a servizio di tutta la cittadinanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *