Video – Oregon in fiamme: migliaia di evacuati

Spread the love

it.euronews.com – urly.it/3d–q

Potrebbe essere l’estate peggiore di sempre per gli Stati Uniti. Al momento ci sono 300 incendi in corso, i più gravi nell’Oregon, dove 300 acri di terreno sono andati in fumo, un’area più vasta di Los Angeles. Migliaia di persone sono state evacuaate per il Bootleg fire, com’è stato ribattezzato il maxi incendio che divampa dal 6 luglio, alimentato dalle alte temperature e dal vento. 2mila pompieri sono al lavoro, non abbastanza dato l’Oregon ha chiesto aiuto anche agli Stati vicini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *