Nuova strage di migranti, 57 morti: venti sono donne e bambini

Spread the love

cronachedellacmpania.it – urly.it/3daz4

Nuova strage di migranti nel Mediterraneo: sono almeno 57 i morti, tra loro 20 donne e due bambini, mentre tentavano la disperata fuga dalle coste nordafricane. Dall’inizio dell’anno sono circa mille le persone morte in mare nella fuga dall’Africa.

L’Organizzazione mondiale per le migrazioni (Oim) sotto egida Onu ha diffuso la notizia dell’ennesimo barcone affondato al largo di Khoms, città a oltre 100 chilometri a est della capitale libica Tripol

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *