Rubavano auto e moto: 7 arresti a Brancaccio. Tra loro dei minorenni

Spread the love

interris.it – urly.it/3f226

I carabinieri di Misilmeri hanno arrestato questa mattina a Brancaccio (Palermo) sette persone per i reati di furto, rapina, ricettazione, riciclaggio ed estorsione. La banda era specializzata nel furto di ciclomotori, con una particolare “predilezione” per la Vespa 50 Special, anche quando i mezzi erano custoditi in garage privati.

I mezzi rubati – riporta Palermo Today – venivano poi usati per altri furti e rapine; o smontati per riutilizzarne o rivenderne i pezzi; o ancora restituiti ai legittimi proprietari dietro pagamento, metodo estorsivo denominato “cavallo di ritorno“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *