Al via il bonus tv, verso il nuovo digitale

Spread the love

(ANSA) – ROMA, 23 AGO – Inizia, nonostante gli slittamenti decisi dal ministero dello Sviluppo Economico, l’avvicinamento al nuovo digitale terrestre che comporterà il cambio dei televisori. Scatta oggi il bonus tv, con uno stanziamento iniziale di 250 milioni che potrebbero essere incrementati con l’aumentare delle richieste.

   Il bonus, che non prevede limiti di Isee, consiste in uno sconto del 20% sul prezzo d’acquisto del nuovo televisore, fino a un massimo di 100 euro, rottamando apparecchi tv acquistati prima del 22 dicembre 2018 che non risultano più idonei ai nuovi standard tecnologici di trasmissione televisiva. Da oggi i rivenditori di apparecchi televisivi possono accedere alla piattaforma messa a disposizione dall’Agenzia delle Entrate per ricevere l’autorizzazione al rilascio del bonus. Per richiederlo – fa sapere il ministero -occorrerà presentarsi dal rivenditore o presso un’isola ecologica autorizzata portando con sé la vecchia tv e l’apposito modulo di dichiarazione sostitutiva scaricabile dal sito del Mise.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *