Roma, ragazzo di 26 anni morto in un incidente all’alba. Il pirata fugge in auto, trovato dalla polizia

Spread the love

leggo.it – urly.it/3f8zj

Incidente mortale all’alba a Roma. Un ragazzo di 26 anni che viaggiava a bordo di uno scooter elettrico è morto dopo essersi scontrato con un’auto che ha proseguito la corsa. È accaduto intorno alle 5 su via Ostiense, all’altezza di Ponte Spizzichino. Una pattuglia dei carabinieri della stazione Garbatella, mentre era in transito durante un normale servizio di controllo, ha notato un gruppo di ragazzi che si sbracciava per attirare l’attenzione. A terra c’era un giovane. Inutili i soccorsi per lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *