Afghanistan, sventato attacco missilistico su aeroporto di Kabul: intercettati cinque razzi

Spread the love

fanpage.it – urly.it/3f99g

Sarebbero almeno cinque i razzi intercettati dal sistema anti-missili americano e diretti verso l’aeroporto di Kabul. Washington ha confermato che si è trattato di un tentato attacco missilistico verso lo scalo della capitale dove sono ancora in corso le operazioni di evacuazione dei tanti che devono ancora lasciare il Paese. Secondo quanto riportato dai media americani che citano fonti della difesa i razzi sarebbero stati lanciati da un’auto ma non avrebbero provocato feriti: lanciati verso l’aeroporto di Kabul sarebbero esplosi in aria.

Domani martedì 31 agosto dovrebbe avvenire, come annunciato, il ritiro definitivo delle truppe statunitensi dall’Afghanistan e l’aeroporto dovrebbe finire nelle mani dei Talebani. Ma un documento firmato da circa 100 Paesi, dalla Nato e dall’Ue afferma che siano state ricevute rassicurazioni da parte dei Talebani, che permetterebbero alle persone in possesso dei documento di viaggio di lasciare il Paese anche dopo il 31 agosto.

Intanto sarebbero almeno sei i bambini morti nell’esplosione avvenuta ieri in un palazzo a circa cinque chilometri dallo scalo dove un’auto con all’interno dell’esplosivo ha provocato la distruzione di un intero stabile: dieci, in totale, i civili rimasti uccisi come riportato dal Washington Post che ha raccolto la testimonianza della famiglia colpita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *