Mattarella: “La Ue esprime solidarietà agli afghani che perdono i diritti ma non vuole accoglierli: sconcertante. Non all’altezza del ruolo e dei valori dell’Unione”

Spread the love

ilfattoquotidiano.it – urly.it/3f91r

Il capo dello Stato da Ventotene, dove ha celebrato gli 80 anni del Manifesto che ha posto le basi per l’Europa unita, richiama i leader dei 27 Stati membri alle loro responsabilità sull’accoglienza a chi è arrivato e arriverà dal Paese appena abbandonato dall’Occidente. Sulla gestione delle migrazioni “molti sono frenati da preoccupazioni elettorali contingenti, ma così si finisce per affidare la gestione delle migrazioni agli scafisti e ai trafficanti degli esseri umani”. Parole durissime anche sull’emergenza climatica e sul futuro dell’Unione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *