Tamponi gratis per i sommozzatori pompieri, in attesa che si vaccinino (ma entro un mese devono farlo)

Spread the love

ladige.it – urly.it/3fb62

TRENTO. Il caso di pochi giorni fa, con i Vigili del Fuoco sommozzatori di Trento che non hanno potuto salire sull’elicottero per un intervento di emergenza perché sprovvisti di Green Pass, ha fatto emergere il problema. Ed oggi, dalla Provincia, la soluzione: potranno continuare ad operare facendo i tamponi. E gratis, al contrario ad esempio del personale della scuola che per lavorare se lo deve pagare.

«I sommozzatori non vaccinati del Nucleo elicotteri dei vigili del fuoco del Trentino potranno effettuare gratuitamente il tampone ogni 48 ore», comunica la Provincia autonoma di Trento, che questa mattina ha riunito la task force Covid alla presenza del presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, dell’assessore alla salute Stefania Segnana, dei dirigenti generali Raffaele De Col e Giancarlo Ruscitti e del direttore generale facente funzioni dell’Apss Antonio Ferro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *