Video – Scoppia un incendio in una prigione in Indonesia, almeno 41 morti

Spread the love

lastampa.it –

Un corto circuito potrebbe essere all’origine dell’incendio che ha interessato il penitenziario di Tangerang, causando 41 morti tra i detenuti e decine di feriti. «Ho fatto un sopralluogo – spiega il capo della polizia Fadil Imran – e a una prima osservazione appare probabile che le fiamme siano partite da un corto circuito». I pompieri hanno circoscritto e domato il rogo in poco tempo, alle 3 del mattino dato che aveva interessato un unico blocco dove sono ospitati detenuti che scontano pene per reati di droga.

I feriti più gravi sono al Tangerang general hospital. Continuano le indagini sulle cause dell’incendio, anche se l’origine più accreditata è legata all’impianto elettrico. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *