Ucraina, monito Usa ad alleati: possibile un blitz di Putin

Spread the love

ANSA) – WASHINGTON, 19 NOV – Le intelligence statunitense e britannica sono sempre piu’ convinte che Vladimir Putin stia considerando un’azione militare per prendere il controllo di una fetta piu’ ampia dell’Ucraina o per destabilizzare il Paese propiziando un governo piu’ filo Mosca.

Lo scrive il New York Times, secondo cui gli 007 americani stanno ammonendo gli alleati che c’e’ una finestra temporale stretta per prevenire un’azione del genere, spingendo i Paesi europei a lavorare con gli Usa per sviluppare un pacchetto di sanzioni economiche e di misure militari per frenare il Cremlino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.