A Firenze Earth technology Expo 2022, focus su salvare Terra

Spread the love

(ANSA) – FIRENZE, 11 GEN – Dalla ricerca per salvare il pianeta alla rigenerazione delle città, dalla salvaguardia ai disastri naturali alla gestione delle emergenze fino alla prevenzione da “pandemie catastrofiche”.

Sono i temi che saranno trattati nel corso della seconda edizione di ‘Earth Technology Expo’, in programma dal 5 all’8 ottobre a Firenze.
    L’appuntamento è stato presentato oggi nella sede della Protezione civile a Roma, e nell’edizione 2022 aumenteranno spazi, eventi, espositori, workshop alla presenza di scienziati, esperti di Protezione civile, vigili del fuoco, enti scientifici, centri di ricerca, università, aziende, ministri e amministratori.

L’iniziativa, si legge in una nota, permetterà anche la presentazione di una serie di prodotti e soluzioni ad alta tecnologia. Focus sulla possibilità di ridurre le emissioni killer dell’atmosfera e aumentare la sicurezza dai grandi rischi ambientali. Previsto anche il primo summit EuroMediterraneo su clima, acqua, agricoltura ed energia.

    Hanno partecipato alla presentazione, tra gli altri, anche Fabrizio Curcio, capo dipartimento della Protezione civile e Marina Sereni, viceministro degli Esteri. “La Expo di Firenze – ha detto Mauro Grassi, direttore dell’Earth Technology Expo – sarà caratterizzata anche da incontri di altissimo livello, con tutti i protagonisti e gli stakeholder dei diversi settori e consegnerà a tutti un’immagine del paese più avanzata e più dinamica”. “Vedremo l’Italia che sa inventare ed innovare – ha aggiunto Erasmo D’Angelis, segretario generale dell’Autorità di distretto idrografico dell’Appennino centrale -, in questa stagione di grandi sfide ambientali e per proteggere il clima e i nostri territori e le nostre città. Le tecnologie che ci aiuteranno a gestire gli effetti climatici e ad anticipare e prevenire il più possibile i disastri ambientali”. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.