Intervista – MENLIGHT: luce e leggerezza alle aziende

Spread the love
Un sistema innovativo e circolare di Sicurezza, Salute e Formazione

A cura di Valentina Tacchi

Menlight nasce con l’obiettivo di prendere per mano l’imprenditore e portarlo ad essere più leggero, puntando sulla Sicurezza e la Qualità. Il fine è la Salute dell’azienda in modo circolare, come il benessere di ogni lavoratore. Incontriamo il suo fondatore, Alessio Arcangeli così creativo, determinato ed empatico che ha fatto della sua passione un’etica di lavoro: l’attenzione alla persona che trova completamento nella formazione. A suo fianco, a supportarlo, lo sguardo sempre complice della sua compagna Donata che lo sostiene in modo pratico ed efficace, prossimamente anche nelle aule, per sviluppare insieme quella nuova figura professionale il “Light Mentor”, il vero sostegno di ogni azienda!  

C’è una luce in ogni azienda. La vostra è presente anche nello stesso nome del brand: “Menlight” che a Marzo 2022 compirà 1 anno ed Il Faro sarà pronto a festeggiarlo!

La luce per noi sono gli stessi lavoratori. Ogni persona può capire qual è il suo valore, come quello della sicurezza. Ognuno può diventare un esempio di luce per sé e per gli altri. Anche nei corsi di formazione, lavoro molto sulla crescita professionale e personale come nella consapevolezza.

Come nasce il vostro brand?

Menlight nasce da una scelta di vita personale, dopo un duro lavoro sempre basato sul concetto della persona. E’ formato da “Men” consapevolezza e mente dell’uomo e “Light” come luce sulle opportunità e come leggerezza. La sicurezza è importante e puoi affidarti a noi per stare tranquillo!

Colori e simboli che illuminano un’etica…

Il logo nasce in primis, dalla filosofia di accompagnare la persona verso la luce, quindi, la mano che accoglie in arancione, la parte gialla è la luce e la blu è una rosa, molto rara che rappresenta la peculiarità di ogni persona. Questo si lega ad una mia passione, la filosofia del Piccolo Principe, come il tempo che tu dai a quella rosa che la rende importante. Ogni persona a prescindere, è per me allo stesso livello, anche come importanza sul lavoro.

Dietro la tua filosofia è importante l’influenza familiare?

La parte familiare è la struttura, supporto morale ed emotivo. I miei mi hanno cresciuto in questo modo, ho fatto le mie scelte e la mia strada ma se non ci fossero stati loro e Donata sarebbe stato più difficile. Non ho mai voluto fare il dipendente, perché voglio poter lavorare per più persone e con più aziende.

Quali sono i vostri servizi?

Sono i servizi base necessari ad ogni azienda che ha almeno un dipendente, più tutti gli altri di specificità. Innanzitutto, la parte di valutazione del rischio, la consulenza sulla Sicurezza D.Lgs 81/08, la nomina e incarico come RSPP, il servizio di sorveglianza sanitaria, medicina del lavoro e tutta la parte della formazione, a partire dal RSPP fino all’RLS, corsi antincendio e primo soccorso. Inoltre, Qualità e Certificazioni Iso, GDPR e Privacy. Prendiamo l’azienda e l’accompagniamo, creando un sistema di gestione della sicurezza sul lavoro, efficace e certificata, così da poter aderire alla scontistica sul premio INAIL e più facilmente aderire a dei bandi di gara. Più tutela significa anche più Risparmio ed un recupero delle risorse finanziarie.

Riguardo alla formazione, avete partner con cui collaborare?

Facciamo sia corsi di formazione diretti, privati, collaboriamo con più di un ente di formazione, con cui noi rilasciamo quindi una formazione certificata. A livello privato vado nella sede delle aziende ed attivo il corso. Facciamo anche collaborazioni per corsi interprofessionali, fondi finanziati dove l’azienda aderisce. 

La vostra punta di diamante è una nuova figura professionale, il Light Mentor. In cosa consiste?

Il Light Mentor è una nuova figura che fa da ponte tra il datore di lavoro e lo stesso R.S.P.P. (Responsabile del Servizio Protezione e Prevenzione) e lo inseriamo all’interno degli organici aziendali come figura esterna competente. Coordina persone ed attività per essere sempre in linea con le normative e gli aggiornamenti, oltre a verificare le diverse opportunità ed alleggerire così gli impegni aziendali. Vorrei creare un’Accademia che formi queste figure. Più avanti svilupperemo un software gestionale, una piattaforma per avere tutti i documenti aggiornati, scaricabili senza limitazioni.

Qual è il vostro target di clientela?

Il nostro target parte da uno studio commercialista che ha un dipendente fino a delle aziende di telecomunicazioni che hanno oltre 100 dipendenti. In realtà, il nostro settore è vasto, qualsiasi attività da un forno ad un ristorante, da una azienda ad una fabbrica.

Invece i vostri partner ideali?

Sono aziende che offrono corsi interprofessionali, non solo in ambito della sicurezza ma anche di qualità e privacy, aziende di certificazione e verifica di impianti elettrici, aziende che forniscono sorveglianza sanitaria, abbiamo bisogno di medici competenti, aziende che fanno antincendio. Con le aziende che forniscono fondi interprofessionali capita spesso che io faccia il docente formatore. 

Ci sono delle novità ora sul tema della Sicurezza?

A parte tutte le procedure sul GREEN PASS, il rinnovo del 10 marzo dell’98 sull’Antincendio, un decreto che sarà diviso in tre settori. Lo stesso docente dovrà fare dei corsi di specializzazione. Una bella novità introdotta ad Ottobre 2021 che diventerà effettiva tra un anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *