L’associazione Nazionale Vigili del Fuoco di Roma alla RACE FOR THE CURE 2022 – a sostegno della lotta contro i tumori al seno

Spread the love

LIA ALBONICO

Dopo due anni di assenza, organizzata nuovamente a Roma la manifestazione “RACE OF THE CURE” – Il Circo Massimo torna a rivivere in questa manifestazione, nata per sostenere la lotta contro i tumori al seno. I Vigili del Fuoco, come le altre forze civili e dell’ordine, non hanno voluto mancare e l’ASSOCIAZIONE NAZIONALE VIGILI DEL FUOCO DI ROMA ha approntato un’apposita area per i bimbi.

E’ stata allestita POMPIEROPOLI e lo spazio è stato illuminato dai tantissime giovani promesse. Le scolaresche accompagnate dalle loro insegnanti hanno voluto cimentarsi col brivido d’essere Vigili del Fuoco almeno per poco tempo, a partire dalla vestizione.

Hanno indossato una pettorina ed un casco, proprio come i grandi e le loro risate ed i gridi di gioia hanno fatto da sfondo sonoro ai loro primi tentativi di affrontare le piccole difficoltà predisposte per l’occasione, accompagnati amorevolmente dai Vigili del Fuoco dell’Associazione, papà, nonni e nonne. Al termine hanno ricevuto il diplomino di piccolo Pompiere.

L’ingegnere GIOACCHINO GIOMI ex Capo del Corpo, il Comandante di Roma Ing. ALESSANDRO PAOLA e l’Ing. CRISTINA D’ANGELO hanno voluto onorare con la loro presenza la manifestazione.

Che dire?’ pensionati o in servizio, il Vigile del Fuoco è tale per sempre .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.