Decreto semplificazioni fiscali: tutte le novità

Spread the love

studiocataldi.it –

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il “Decreto semplificazioni fiscali” n. 73/2022 (sotto allegato), così chiamato poiché introduce semplificazioni in materia fiscale, soprattuto nel rapporto fra Fisco e contribuente e in materia di imposte dirette e indirette.

Nello specifico è consentita la completa dematerializzazione delle scelte di destinazione dell’8, del 5 e del 2 per mille all’atto della presentazione del modello 730.

Vengono semplificate la procedura relativa alla modifica del domicilio fiscale e quella per l’erogazione dei rimborsi fiscali spettanti agli eredi. Rimborsi che verranno erogati, salva diversa comunicazione da parte degli interessati, nella misura indicata nelle dichiarazione di successione da cui risulta che è devoluta per legge, per l’importo corrispondente a ciascuna quota ereditaria.

Il Caf o il professionista non dovranno più conservare i singoli documenti relativi alle spese sanitarie.

Per quanto riguarda poi la precompilata, se la stessa viene presentata con modifiche da un Caf o da un professionista il controllo formale non viene eseguito sui dati che si riferiscono alle spese sanitarie, se non sono stati modificati. In caso di difformità l’Agenzia, dopo la verifica da parte del Caf o del professionista, procede al controllo solo sui dati sanitari che non risultano essere stati trasmessi al sistema della tessera sanitaria.

https://67ca6581ef5d89b5dd83b8b0688be5da.safeframe.googlesyndication.com/safeframe/1-0-38/html/container.html

Fonte: Decreto semplificazioni fiscali: tutte le novitàhttps://www.studiocataldi.it/articoli/44778-decreto-semplificazioni-fiscali.asp#ixzz7X3XD9uSE
(www.StudioCataldi.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.